Maybe English is not my language....

giovedì, febbraio 18, 2010

Hip hop experience

Non sono neanche le 2 del pomeriggio che già penso a studiare.

Domani ci aspetta un'impossibile verifica di Economia Aziendale e io almeno un 5 lo devo reperire in qualche maniera. Diritto mi preoccupa meno, ci dedicherò qualche ora stanotte, tanto per me ormai dormire di notte è un'optional!

Oggi mattinata tranquilla, me ne sono stata particolarmente per conto mio a ristretto contatto con il calorifero alla mia sinistra in fondo all'aula e il lettore mp3 con i Truceklan che mi violentavano le orecchie, mi dispiace solo di aver risposto male a quelle due o tre persone che sono venute a chiedermi se stessi bene, solo perchè uno se ne vuole stare un pò per conto suo deve avere qualcosa? Non capisco. Finalmente ho scritto un testo per una canzone, (l'idea è rimasta) adesso devo solo trovare un maschietto volenteroso che cominci a rappare con me. E forse so chi sarà la mia vittima. Ovviamente prima chiederò consiglio a Giga, ultimamente è sempre al primo posto nella mia chat di Facebook, vediamo che ne pensa.
Sabato. Non vedo l'ora sia sabato, se tutto va bene, cenetta da (e made) Betto e poi Luna, anche se non mi aggrada molto è l'unica che ha l'hip hop zone con le luci psichedeliche.
A proposito di Hip Hop se capitasse per di qua qualche amante dell'hip hop italiano. Ho un gruppo da consigliare...
Assalti Frontali, gruppo nato nel 91, i componenti sono Militant A, Glasnost, Bonnot e Pol G. Vi posto l'album uscito nel 2006 il primo che ho sentito io e che me li ha fatti subito apprezzare! Spero sia lo stesso per chi di voi deciderà di sentirli. Lo potete scaricare da qui!
1 Quasi come vivo
2 Ribelli a vita
3 Un posto speciale
4 Dall'altra parte
5 Mi sa che stanotte I° parte
6 Stressed skit
7 Che stress i ross
8 I miei amici sono strani
9 Gaia per davvero
10 Si può fare così
11 Mi sa che stanotte II° parte
12 Plus militant
13 Rosso, arancio, giallo
Adesso vado davvero...
A presto!
nik

Nessun commento:

Posta un commento