Maybe English is not my language....

giovedì, giugno 09, 2011

..don't have to be on your own ;


Giovedì ho deciso di puntare sul ponte di Brooklyn, che tre estati fa' non riuscii a percorrere! Malgrado il caldo, malgrado il sole, non mi ha fermata nulla ed io e Delia siam andate! :D
La vista di cui si gode è spettacolare! Si ha tutta NY davanti, si vede L'Empire, il Chrysler e la Statua della Libertà. Tutto lo skyline! Mi sono innamorata cavolo!Oltrepassata la scritta "Welcome to Brooklyn" non sapevo da che parte andare, Brooklyn è tutto un cantiere ed il mio unico obiettivo era andare nel parco sotto il ponte e scattare una foto da lì! Dopo essermi persa un paio di volte son riuscita a raggiungerlo! Mi son seduta sugli scogli e son rimasta lì, l'aria salmastra, il venticello leggero, era sin quasi piacevole stare sotto il sole!
Ho scattato un paio di foto, accorgendomi piano piano della vita che brulicava li attorno, un piccolo set fotografico con tanto di modella, alcune moto d'acqua che scorrazzavano per la baia, sotto i ponti e via ..gente!

Dopo essermi resa conto che mi stavo decisamente sciogliendo ho optato per cercare lo Starbucks più vicino ed organizzarmi per una nuova meta!
Cosa c'è da vedere a Brooklyn? Ho chiesto a Google e mi ha risposto orientandomi su Coney Island! Una località balneare ottima per chi vive a NY tutto l'anno!

Subito salita sulla metro mi son resa conto di quante persone si dirigessero lì, chi con i bambini con le ciambelle al collo, chi direttamente con il costume!
Dopo un paio di fermate ed un cambio son arrivata e lo scenario che mi si è parato davanti è stato inquietante. Gente, un'immensità di gente ovunque attorno a me!

La cosa positiva? Appena usciti si respira aria di mare!

Tra le montagne russe e la spiaggia non so chi dei due attirasse più persone!
Mi son resa conto che era inaccessibile il mare! Per arrivarci si sarebbero dovute schiacciare intere famiglie! Sconfortata mi son trascinata per la camminata un paio di centinaia di metri più avanti e.. ho scoperto che la situazione era in netto miglioramento, pochissime persone!
Ho deciso quindi che in settimana andrò al mare! ..Al mare di Coney Island!
Rincuorata mi son sdraiata su una panchina ed ho lasciato che trascorressero le ore con un pò di sano Rnb!

Venerdì, dolce risveglio ed il piacere di parlare con Paolo e Benny! Che meraviglia dopo quasi una settimana sentire le loro voci, non credevo mi facesse così bene! Sentire di tanto in tanto persone vicine a me, mi da' l'impressione di essere un po' più vicina a casa anziché dall'altra parte del globo.
Sto piano piano prendendo il ritmo della Big Apple. In metropolitana riesco ad essere più concentrata mentre leggo, senza distrarmi lanciandomi occhiate attorno appena mi sento osservata o noto qualche movimento sospetto. Ridete! Ma inizialmente lo facevo eccome! Prima mi capiva di rileggere 25 volte la stessa riga e di crucciarmi se non riuscivo a capire niente! Beh, facciamo progressi!

Ho fatto un paio di giri, son riuscita a trovare i primi due negozi di vintage che mi ero imposta di vedere "Angel Street Thrift Shop" e "Pippin vintage Jewelry". Il secondo mi è piaciuto molto! I gioielli esposti son ben tenuti e l'arredamento accogliente invitava ad entrare. Il primo invece alcuni bei capi nel mucchio, ma mi è sembrato più un bazar e con molti pezzi che personalmente non mi sembravano molto vintage.
E' molto bella questa zona di Manhattan, il Greenwich Village, penso che per ora questa e Soho siano le mie mete preferite questo forse anche perché son un po' più tranquille, sanno di vecchio e mi ricordano i quartieri inglesi che visitai a Londra a febbraio.


Qualche ora dopo son salita di streets (dalla 14th alla 34th ) per andare a finire nei pressi del BDC, ho gironzolato ancora per le vie e per i negozi, quest'ultimi decisamente poco vintage, per dirigermi infine alla lezione di Luam che si sarebbe tenuta alle 4 e mezza!

Impressioni? È stata spettacolare!
Adoro lo stile di questa donna! Mi piace come si muove, e come impersona i movimenti! Sembra che più che adattare i suoi passi alla musica sia la musica ad essere stata creata per i suoi passi! Un'ora e mezza intensa in cui difficilmente non ti senti a tuo agio e coinvolto!
Uscita, sudaticcia ho rischiato di cedere all'idea di andare al Ferry, ma intuendo che sarei tornata ad orari indecenti mi tengo da parte lo spettacolo per un altro giorno! (;

Con oggi credo di aver terminato la parte più "impegnativa" (per quanto possa essere impegnativa una vacanza) della mia settimana! Stamane ho accompagnato zia a far due commissioni e poi ho lasciato che i miei piedi si perdessero tra le vie di Manhattan, incontrando, (per un caso fortuito, mentre cominciava a diluviare), questo splendido negozio di abiti vintage. Non scherzo quando dico che ci son rimasta dentro un'ora e mezza e non per via della pioggia. E che stavo per acquistare 5 capi diversi ed ognuno che costava più di 50 $. La tentazione era grande, ma prezzi anche! Qui il vintage per il vintage si fan pagare molto profumatamente. Forse troppo. Però, accidenti alla merce se è davvero buona! Ampia gamma di scelta per questo negozio che sicuro sarebbe piaciuto al mio amico Armand !
Si trova all'incrocio tra la 5th avenue e la 31st!

Scampato il diluvio universale, mi stavo dirigendo a casa, quando (sempre per un fortuito caso), la stazione in cui avrei dovuto prendere la metro è diventata teatro di alcuni ballerini di strada. Pensavo esistessero solo nei film, non mi era mai capitato di vederlo dal vivo, così..improvvisato! Mi è piaciuto un sacco!
Tornata a casa mi son messa ai fornelli (ehehe), ho portato un pò di Italia (per quanto sia possibile), nella cucina di zia, cucinando pasta alla carbonara!
Neanche il tempo di assaggiare che son letteralmente scappata al BDC, per la lezione di Luam!
Arrivata purtroppo ho appurato che Luam non ci sarebbe stata e che il suo sostituto sarebbe stato un certo Eric, ovviamente questo ha destato parecchi rifiuti e ci siam trovati a far lezione in 9! Quindi immaginatevi una sala immensa, solo 9 persone, le ore più tarde della sera.. Che meraviglia! Si ballava benissimo! Non conoscevo nessuno eppure c'erano sorrisi con tutti e questo mi ha fatto inebetire un sacco! Era tanto tempo che non mi sentivo così!
La coreografia era anche bella, abbiamo cominciato con un riscaldamento di house! E poi una coreografia di RnB/Hip Hop a coppie! Io ero con una giapponesina, molto simpatica, a proposito... Sti giapponesi ci spaziano nella danza ! (: (Non è un bel gergo da utilizzare per scrivere, ma ogni tanto permettetemelo).
Accidenti, felice!!
Il tempo è passato come se neanche me ne accorgessi ed uscita, era già buio. Risultanza?

Che meraviglia eh? (:
Ora stacco.
Un breve aggiornamento!
Un video, una canzone e saluto! ;).


Buona notte !

p.s. : Spiaciuta di non essere riuscita ad aggiornare il blog con costanza. Ma purtroppo non ne ho sempre la possibilità! Al prossimo post!

Nessun commento:

Posta un commento