Maybe English is not my language....

venerdì, giugno 18, 2010

Amici e Fratellanza e Senza InteressE...

Sono tornata a casa da circa un'oretta, mi sono presa il tempo di prendere una camomilla, di inveire contro internet che non partiva, di dare un'occhiata a due notifiche su face, riordinare le idee e trovare cosa scrivere sulla serata di stasera.
Sotto idea di Paolo e suo padre, sono stata convinta a cominciare a far parte dei Leo, non so come mi sia venuto in mente, fatto sta che mi sono pentita, mmh, detta così forse è brutta. Diciamo che mi sono ricreduta sull'ambiente che speravo di trovare, arrivata con il padre di Paolo la prima cosa che noto, tutta gente ben vestita e in tiro, penso di non essere mai stata in ordine come questa sera. Okay.. , entriamo dai cancelli della villa di Claudio e vengo indirizzata verso diversi campanelli di persone, stringo mani, rivolgo timidi sorrisi ( e sinceri giuro ), non ricordo nemmeno un volto, figuriamoci i volti. Nemmeno quello della persona che dopo avermi stretto la mano, neanche 2 minuti si gira verso il padre di Paolo e con fare molto confidenziale (come se io non ci fossi), gli dice "Ma dimmi, qualcosa di più su questa bella ragazza" e non era un "cosa studia? cosa fa?" era un "Dove stanno i suoi genitori? Cosa fanno? Buona famiglia? Stanno bene?" dopo la risposta pronta del padre di Paolo il signore mi guarda e mi sorride con simpatia, comincio così a sentirmi profondamente a disagio. A disagio perchè io non sono così, io non guardo quel genere di cose e quelle persone, quanto meno molte, guardano ( mi ci giocherei qualsiasi cosa) quel genere di cose. Avete presente quando andate da qualche parte e vi sentite nel posto sbagliato? Assumete un'aria di superiorità e tenete il volto serio tutto il tempo, malgrado dentro di voi non sentite altro che voglia di abbandonare quell'ambiente, così pomposo e diverso da voi?
La cosa che mi ha lasciata ancora più allibita è stato quando hanno letto il giuramento, o quel che era, dove parlavano di fratellanza, amicizia senza interesse e tante belle cose.
Parole parole e parole che non hanno lasciato margine di spazio alle mie.

Society Kills.
La vera essenza.

Nessun commento:

Posta un commento