Maybe English is not my language....

martedì, maggio 08, 2012

Saturday Morning in Notting Hill

Qualcosa di nuovo , ma portafogli mai abbastanza pieno ?
Provate a farvi un giro a Notting Hill e vi migliorerà sicuramente l'umore!
Sabato scorso come d'uso son andata al mercatino perché cercavo del buon caffè italiano in busta da acquistare! Mi sono addentrata nel mercato e non solo ho trovato il caffè, ma sino frutta, pasta (rigorosamente italiana!) e quant'altro . Non so quanto io abbia risparmiato confronto al supermercato, ma l'idea di andare al mercato per strada a Notting Hill a fare spesa, mi affascina sempre!

Vogliamo confrontare con il prendere un carrello e andare all'Asda ?

Fatto è , che dopo aver speso un po' di sterline in spesa per la casa mi son trovata in mezzo ai banchetti di antiquariato dove riuscendo a spendere veramente poco ( circa sulle 15£ ), mi son riuscita ad accaparrare due camice floreali ( che tra l'altro stavo cercando da un sacco di tempo ! ), un maglioncino ed un gilet, che non avrei trovato da nessun'altra parte! Me sicura!


A Londra si può trovare tutto per tutte le tasche questo è assolutamente vero ! Ma se si può risparmiare da qualche parte, aumentando comunque il proprio guardaroba ( con capi , ci scommetto, molte volte di qualità migliore rispetto a quelli venduti dalle catene in negozio ) perché no ? 
Prossimo obiettivo ? Flatform shoes.



Stavolta volevo orientarmi su qualcosa di diverso dalle creepers Tuk, già presenti nel mio guardaroba e pensando a qualcosa di classico mi sono diretta su modelli un po' più tranquilli da poter sfruttare in tutte le condizioni, con un jeans e camicia così come con un outfit un po' meno casual. Alla fine dei conti sono calzature come possono essere una ballerina od un sandalo con la piattaforma più alta! Un giusto compromesso tra una ballerina ed una zeppa ?


Da Londra con il suo bel tempo grigio è tutto! 
Oggi vado a vedere una casetta, incrociate le dita per me ! ;)




Nessun commento:

Posta un commento