Maybe English is not my language....

domenica, febbraio 06, 2011

...Una settimana dopo..

Sette giorni di turbe mentali, compleanni, persone riunite dopo tanto tempo, valigie da cominciare a preparare, strade da tracciare, sogni da inseguire.. Cose dette..
Lunedì, Martedì, Mercoledì, Giovedì,
di pensieri, roba, roba, roba, cose materiali e non, nulla di divertente
con l'arrivo del week end, tutto cambia, si perfeziona, si pensa meno, perchè il tempo si occupa di ottime persone...

Primo evento (piacevole) in assoluto i 18 anni di Mag, festa a sorpresa (che tanto a sorpresa non era), presenze che son sicura le abbian fatto piacere, gente nella stessa stanza che mi faceva sorridere avere lì! Bevute, battute, fotografie..E spogliarelli , quelli vediamo di tenerli al sicuro nella macchina fotografica (per il mio benessere psicofisico)!

Secondo evento, compleanno della Benny, la sottoscritta in ritardo di quasi tre quarti d'ora, per fare un biglietto di auguri che poi è riuscita anche a dimenticare, è solo immaginabile a che dimensione era arrivato il mio nervosismo in quel momento.
Però la festa è andata bene, i regali son piaciuti è questo conta sempre di più !
Dopo cena, solita capatina all'happy, dove tra badare ad un amico piuttosto ubriaco e molesto e perdermi tra le canzoni che passavano alla tv son riuscita anche ad addormentarmi sulla panca di legno, per poi essere svegliata appunto dall'amico molesto. Vaschetta veloce, e via at sweet home...
..Dove alle due ho cominciato la mia terapia riposante durata ben 10 ore e mezza...


by me.

Nessun commento:

Posta un commento